Ogni giorno è con te

11 Dicembre, Martedì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Un docente chiede aspettativa per svolgere servizio presso istituzioni AFAM: possiamo concederla?

 30/11/2018
 Personale docente
 
Permessi/congedi/aspettative: aspettativa per diversa att. lavorativa o per avviare att. imprenditoriale/professionale

#aspettativa #comparto #ccnl #ccnq #ricerca #istruzione #rapporto #dipendente #contrattazione #incompatibilità
Domanda
Un docente di questo Istituto ha fatto richiesta di aspettativa ai sensi dell'art. 36 del CCNL vigente del comparto dell'istruzione e della ricerca per accettare un incarico presso un conservatorio di Musica da novembre fino al 31/10/2019.
Il Docente sostiene che pur recitando l'art .36 “1. Ad integrazione di quanto previsto dall’art. 28, il personale docente può accettare, nell’ambito del comparto scuola, rapporti di lavoro a tempo determinato in un diverso ordine o grado d’istruzione, o per altra classe di concorso, purché di durata non inferiore ad un anno, mantenendo senza assegni, complessivamente per tre anni, la titolarità della sede" poiché il CCNL è unico e comprende anche i Conservatori a lui spetta tale permesso. Noi saremmo di parere discordante. Ha diritto a tela permesso?
In alternativa chiede l'aspettativa ex art. 18 comma 3 CCNL da novembre fino al 31/08/2019 e dal 01/09/2019 fino al 31/08/2020 un anno sabbatico.
Quale tipo di aspettativa è più corretto concedergli? Il Docente ha superato il 01/09/2018 il periodo di prova.
Si ringrazia anticipatamente

©2002-2018 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma tel +39 0521 299350 fax +39 0521 952340 - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.