Ogni giorno è con te

11 Dicembre, Martedì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Infortunio di un alunno: il legale della famiglia chiede i dati dei genitori del compagno che ha causato il danno...

 06/12/2018
 Alunni, alunni portatori di handicap
 
Alunni: infortuni

#spogliatoio #genitore #vestire #avverbio #volontarietà #causare #stendere #vigilanza #lasso #accaduto
Domanda
Un legale, in seguito ad un infortunio di un alunno, nello spogliatoio della palestra, invia alla scuola richiesta di comunicazione dei dati dei genitori del compagno che ha, a detta dei genitori, causato il danno. La scuola è tenuta a comunicare i nominativi e indirizzo di questi genitori? Nella lettera l'avvocato parla di volontarietà dell'accaduto e contesta il verbale steso dalla docente in cui la stessa usa l'avverbio "involontariamente". Inoltre si chiede se esistano delle sentenze in cui si fa esplicito riferimento a come si debba comportare la scuola in relazione alla vigilanza sugli alunni durante il cambio vestiti negli spogliatoi, visto che di fatto in quel lasso di tempo il docente , non potendo entrare nel locale, non può garantire vigilanza diretta.
grazie.
©2002-2018 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma tel +39 0521 299350 fax +39 0521 952340 - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.