Ogni giorno è con te

25 Marzo, Lunedì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Attività negoziali per un importo superiore ai 10.000 euro ma inferiore ai 40.000: affidamento diretto?

 17/12/2018
 Forniture
 
Acquisti/forniture/contratti: procedura di gara

#affidamento #importo #consiglio #criterio #paragrafo #deliberare #guida #svolgimento #acquisto #modalità
Domanda
Relativamente all'art. 45 comma 2, lettera a) del DI n. 129 del 2018, si chiede se, ai sensi di questo articolo, l'affidamento di lavori, servizi e forniture per un importo superiore ai 10000 euro ma inferiore ai 40.000 possa avvenire tramite affidamento diretto, dopo che il Consiglio di Istituto abbia deliberato in tal senso.
Inoltre si chiede qualche esempio di criterio e di limite che il Consiglio di Istituto possa deliberare per lo svolgimento dell'attività negoziale del dirigente per importi superiori ai 10.000 euro.
©2002-2019 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma tel +39 0521 299350 fax +39 0521 952340 - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.