Ogni giorno è con te

7 Luglio, Martedì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Rapporti tra RSU e DS: la procedura da seguire per la presentazione delle istanze...

 17/06/2020
 Relazioni sindacali, contenzioso
 
RSU e relazioni sindacali: rappresentatività sindacati

#rsu #segnalazione #lamentela #criticità #iniziativa #raffigurare #protocollo #organismo #osservazione #assumere
Domanda
Nella scuola da me diretta, primo anno, ho trovato una prassi per la quale le componenti RSU scrivono subito al Dirigente Scolastico per segnalazioni di ogni tipologia rendendo più complessa l'ordinaria attività alle volte.

Ad esempio ultimamente la RSU (3 su 6) hanno inviato una lettera email per fare presente di aver ricevuto numerose lamentele a proposito della gestione di un verbale sostenendo che non era di facile compilazione.
Hanno chiesto al Dirigente di sondare il terreno e di raccogliere le informazioni per migliorare questo aspetto.
Il Dirigente provvedeva il giorno successivo ed i referenti interessati non solo non mettevano in luce criticità ma apprezzavano la gestione della procedura relativa al verbale. Emergeva così, che non solo le segnalazioni non potevano essere numerose, ma dalla luce della ricostruzione fatta, anche infondate.

1) Chiedo quindi delucidazioni in merito alla procedura che un RSU o tutta deve seguire obbligatoriamente prima di presentare istanze come questa che ha comportato tempo di indagine e malumore tra alcuni docenti interpellati e che di fatto non hanno presentato lamentele alle RSU;
2) inoltre potrei chiedere loro prove documentali a supporto dell'affermazione fatta? Inoltre uno dei tre firmatari ha già rettificato dicendo di aver utilizzato il termine numeroso impropriamente.
3) sono tenuti a fare protocollare le informazioni che ricevono da utilizzare per supportare istanze come questi;

4) Nel caso si raffiguri nelle comunicazioni delle RSU eventuale scorrettezza ai danni di altri soggetti il DS può intervenire con l'azione disciplinare?
©2002-2020 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Gentile utente, se vede questo messaggio è possibile che ci sia un problema con l’account che sta utilizzando per accedere a Italiascuola.it.

Per verificare che abbiate un utente abilitato, cliccate sul vostro nome in alto a destra. L'account abilitato sul quale cliccare presenterà l'icona "ITLS" sulla sinistra.

Se siete abbonati ai servizi telematici di Italiascuola.it, la prima volta che accedete al nuovo sito dovete inserire le vostre vecchie credenziali (username e password) e seguire la procedura di conferma dati. Troverete le istruzioni utili per eseguire l’autenticazione qui. Se avete già effettuato il primo accesso al nuovo sito e non riuscite più a entrare, oppure se non siete abbonati e volete scoprire come si fa, scriveteci pure a info@italiascuola.it e vi aiuteremo. Grazie!