Ogni giorno è con te

19 Ottobre, Sabato
Login

Casi&Pareri

Indietro

Infortunio di un'alunna in orario serale, nell’ambito di un'attività gestita in autonomia dai genitori...

 09/10/2019
 Sicurezza sul lavoro, assicurazioni e servizi di prevenzione
 
Alunni: infortuni

#festa #risarcimento #legale #terrazzo #arrampicare #parapetto #bambina #locale #polizza #richiesta
Domanda
Spett.le ItaliaScuola,
chiedo cortesemente il Vs parere in merito al seguente caso: ho ricevuto richiesta di risarcimento danni per un incidente verificatosi nel corso delle festa di fine a.s., festa organizzata e gestita autonomamente dal Comitato dei genitori, il giorno xx xxxx 2019, in orario serale, dalle 19.00 alle 22.30. Questi presumibilmente i fatti: un’alunna di xxx anni, frequentante la scuola primaria, si è sottratta alla vigilanza dei suoi genitori, presenti alla festa, è entrata in un’aula accedendo ad un terrazzo provvisto di parapetto a norma, si è arrampicata su quest’ultimo ed è caduta da un’altezza di circa 1,5 m, come risulta dal referto del P.S. che il legale della famiglia allega alla lettera.
Al momento dell’incidente, non essendo l’attività in questione organizzata, né gestita dalla scuola, bensì dal Comitato dei genitori, la cui Presidente aveva richiesto l’utilizzo dei locali al Comune, che è proprietario dell'edificio, ottenendo la relativa autorizzazione, il personale scolastico (maestre e collaboratrici scolastiche) non era in servizio e quindi non è stato redatto alcun verbale o relazione sull’accaduto, né è stata aperta alcuna pratica di infortunio presso l’Assicurazione della scuola. Preciso che i genitori della bambina non hanno presentato alcuna richiesta di apertura sinistro, né relativa documentazione medica.
Preciso, inoltre, che la suddetta attività non rientra nel PTOF di Istituto.
Il broker assicurativo, da me interpellato, mi consiglia di presentare ora la denuncia di sinistro, mentre l’Ufficio legale dell’UST di riferimento mi ha comunicato che la denuncia attuale dell’accaduto all’Assicurazione equivarrebbe ad una ammissione o dichiarazione di coinvolgimento della scuola nell’organizzazione e gestione della festa di fine a.s.
Vorrei sapere che tipo di risposta dare alla richiesta di risarcimento danni presentata dal legale della famiglia e quali responsabilità restano in capo al dirigente quando l’Ente locale concede in uso a terzi i locali della scuola.
Vi ringrazio in anticipo.

©2002-2019 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma tel +39 0521 299350 fax +39 0521 952340 - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Gentile utente, se vede questo messaggio è possibile che ci sia un problema con l’account che sta utilizzando per accedere a Italiascuola.it.

Per verificare che abbiate un utente abilitato, cliccate sul vostro nome in alto a destra. L'account abilitato sul quale cliccare presenterà l'icona "ITLS" sulla sinistra.

Se siete abbonati ai servizi telematici di Italiascuola.it, la prima volta che accedete al nuovo sito dovete inserire le vostre vecchie credenziali (username e password) e seguire la procedura di conferma dati. Troverete le istruzioni utili per eseguire l’autenticazione qui. Se avete già effettuato il primo accesso al nuovo sito e non riuscite più a entrare, oppure se non siete abbonati e volete scoprire come si fa, scriveteci pure a info@italiascuola.it e vi aiuteremo. Grazie!