Ogni giorno è con te

24 Febbraio, Lunedì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Alunni con frequenza discontinua e irreperibilità dei genitori: che fare?

 10/02/2020
 Alunni, alunni portatori di handicap
 
Alunni/assenze: collettive

#minorenne #tribunale #minore #genitore #figlio #famiglia #vuoto #centro #situazione #segnalazione
Domanda
L’Istituto Comprensivo che dirigo ha accolto lo scorso anno tre alunni provenienti da un Istituto di altra provincia con background scolastico e familiare piuttosto critico.
Di seguito si riportano i fatti accaduti e le azioni principali intraprese ad oggi dalla Scuola:
- I bambini (due di loro già ripetenti), iscritti attualmente uno alla Primaria e due alla Secondaria, con situazione scolastica fortemente compromessa, hanno frequentato molto saltuariamente sin dal loro arrivo. Le richieste degli insegnanti per poter avere un colloquio e un confronto con i genitori sono sempre caduti nel vuoto.
- Dopo un paio di mesi, su segnalazione dei docenti, ho convocato personalmente i genitori a colloquio. Erano presenti anche alcuni docenti. Si sono stabilite alcune azioni che la famiglia doveva intraprendere e si è chiesta una maggiore collaborazione per sopperire alle mancanze significative emerse (forti difficoltà scolastiche, controllo studio e compiti, assenza materiale, mancato pagamento assicurazione, igiene personale non sempre adeguata, ecc.…);
- La situazione è successivamente peggiorata: frequenza discontinua con assenze combinate, mancate giustificazioni supportate da motivazioni poco plausibili. E’ stata ignorata la possibilità di indagare maggiormente le difficoltà scolastiche dei figli, seppur suggerita e auspicata dalla Scuola. La famiglia ha continuato, e continua tuttora, ad essere spesso irreperibile, a non presentarsi agli incontri, convenzionali o personalizzati, mantenendo il suo stato di totale “disinteresse”.
- Ho proceduto dunque, alla segnalazione ai Servizi sociali: a fine anno scolastico, l’Assistente sociale ha contattato la famiglia concordando l’iscrizione per l’anno successivo al centro educativo pomeridiano e sollecitando la frequenza regolare della scuola.
- Già da settembre, tuttavia, la situazione pareva invariata. L’iscrizione al centro educativo avveniva solo dietro nuova sollecitazione dell’Istituto ai Servizi; la frequenza ad oggi continua ad essere discontinua, per tutti e tre i figli e per periodi medio-lunghi, con le modalità sopra descritte. Siamo in un piccolo centro e le voci non ufficiali dei residenti riportano che i bambini siano spesso in giro da soli, quando non sono a scuola e fino a tarda sera.
- I Servizi, nuovamente sollecitati per iscritto, sembrano non aver ottenuto finora grossi risultati. L’incontro congiunto chiesto di recente è andato a vuoto.

Mi chiedo se, come Dirigente Scolastico, abbia agito correttamente e/o se possa procedere anche con altre modalità di segnalazione nell’interesse dei minori.
Grazie
©2002-2020 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma tel +39 0521 299350 fax +39 0521 952340 - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Gentile utente, se vede questo messaggio è possibile che ci sia un problema con l’account che sta utilizzando per accedere a Italiascuola.it.

Per verificare che abbiate un utente abilitato, cliccate sul vostro nome in alto a destra. L'account abilitato sul quale cliccare presenterà l'icona "ITLS" sulla sinistra.

Se siete abbonati ai servizi telematici di Italiascuola.it, la prima volta che accedete al nuovo sito dovete inserire le vostre vecchie credenziali (username e password) e seguire la procedura di conferma dati. Troverete le istruzioni utili per eseguire l’autenticazione qui. Se avete già effettuato il primo accesso al nuovo sito e non riuscite più a entrare, oppure se non siete abbonati e volete scoprire come si fa, scriveteci pure a info@italiascuola.it e vi aiuteremo. Grazie!