Ogni giorno è con te

7 Luglio, Martedì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Dubbi sulla concessione di congedo biennale per assistenza ad affine di II°...

 16/06/2020
 Personale docente
 
Permessi/congedi/aspettative: biennale retribuito due anni genitori persone con H.

#congedo #coniuge #nonna #figli #invalidare #parente #fratelli #cost #unione #entrambi
Domanda
La docente a tempo indeterminato X usufruisce ininterrottamente di congedo parentale retribuito per assistenza a disabili dal febbraio 2018 (ad eccezione dei mesi di luglio ed agosto 2018 e 2019) per complessivi 23 mesi. Nelle numerose richieste presentate al riguardo ha sempre dichiarato che l'assistita convivente è sua nonna e che lei è l'unica nipote in grado di assisterla, precisando che gli altri parenti (di cui ha fornito puntualmente nominativo, età e residenza) sono deceduti, affetti da patologie invalidanti o residenti in località lontane.

Da una recentissima verifica delle autodichiarazioni presentate, è risultato che l'assistita non è la nonna della docente, bensì la nonna del coniuge, ovvero un'affine di III grado. Il coniuge risulta convivente con la docente e la disabile ma non è mai stato nominato dalla docente tra i soggetti che possono avvalersi del congedo.

Stante la situazione, il nostro ultimo provvedimento di congedo parentale retribuito per assistenza disabili da aprile a giugno non ha superato il controllo preventivo di regolarità contabile della competente Ragioneria Territoriale dello Stato (a differenza dei precedenti).

Si chiede pertanto di fornire istruzioni sui provvedimenti necessari (decreto di annullamento dei decreti precedenti di congedo, segnalazione alla Procura della Repubblica per dichiarazione mendace, comunicazione all'UPD e altro?) e la loro tempistica in modo da emettere provvedimenti ineccepibili sul piano formale.

Poiché in genere il decreto del DS di annullamento dei decreti precedenti di congedo parentale retribuito per assistenza a disabili viene integrato dalla disposizione di commutazione del congedo in aspettativa non retribuita per motivi personali o familiari, visto che in questo caso l'assenza da giustificare è complessivamente di 23 mesi circa, si chiede infine se esiste un'ulteriore possibilità di commutazione, oltre la già citata aspettativa non retribuita di 12 mesi, prorogabile per ulteriori 6 per motivi eccezionali.

Si ringrazia in anticipo per la risposta.
©2002-2020 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Gentile utente, se vede questo messaggio è possibile che ci sia un problema con l’account che sta utilizzando per accedere a Italiascuola.it.

Per verificare che abbiate un utente abilitato, cliccate sul vostro nome in alto a destra. L'account abilitato sul quale cliccare presenterà l'icona "ITLS" sulla sinistra.

Se siete abbonati ai servizi telematici di Italiascuola.it, la prima volta che accedete al nuovo sito dovete inserire le vostre vecchie credenziali (username e password) e seguire la procedura di conferma dati. Troverete le istruzioni utili per eseguire l’autenticazione qui. Se avete già effettuato il primo accesso al nuovo sito e non riuscite più a entrare, oppure se non siete abbonati e volete scoprire come si fa, scriveteci pure a info@italiascuola.it e vi aiuteremo. Grazie!