Ogni giorno è con te

27 Novembre, Venerdì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Una richiesta di accesso agli atti da parte di un genitore a seguito di messa in quarantena della classe del figlio...

 20/11/2020
 Sicurezza
 
Accesso atti: sicurezza a scuola

#copia #pulizia #igienizzazione #accesso #quantizzare #schedare #scheda #covid #vetro #controllore
Domanda
Un genitore, a seguito della messa in quarantena il xx ottobre di una classe di scuola primaria, ci inoltra la seguente richiesta di accesso agli atti il xx ottobre 2020:

“[...] copia del registro pulizie con data, ora e firma operatore, scheda prodotti usati per la pulizia e chiedo per iscritto a firma del responsabile della sicurezza dei locali della scuola tutte le procedure messe in essere nel periodo covid.

Abbiamo inviato al genitore una pec dal seguente contenuto:

al fine di poter dare seguito a quanto richiesto “[...] copia del registro pulizie con data, ora e firma operatore, scheda prodotti usati per la pulizia e chiedo per iscritto a firma del responsabile della sicurezza dei locali della scuola tutte le procedure messe in essere nel periodo covid” si chiede di precisare l’intervallo temporale per il quale si vogliono le copie.
A tal proposito si precisa che:
• per l’accesso agli atti sono previsti i costi di legge come da D.M. 662 del 17 aprile 2019 (allegato alla presente);
• ogni giorno nell'istituto sono operativi circa 10 collaboratori addetti alla pulizia ed igienizzazione al fine di sanificare gli ambienti. Ognuno di loro compila una scheda al giorno fronte/retro firmata dal collaboratore e, qualora campionata in fase di controllo da parte del gruppo di controllo, firmata anche dai controllori ambedue figure individuate come controinteressate dal suddetto D.M.;
• per ogni giorno e per ogni collaboratore sono da considerarsi 0,50€ per la copia di ogni scheda, quindi al giorno circa. 5,00€ essendo circa 10 collaboratori presenti quotidianamente;
• è necessario verificare puntualmente le copie richieste per poter conteggiare 10,00€ o 2,00€ per ogni controinteressato a cui notificare l’accesso agli atti a seconda se dipendente o meno del MIUR (e.g. i collaboratori ed il PTA sono dipendenti, l’RSPP è un consulente esterno);
• vanno quantizzate le copie per poter quantizzare i costi di spedizione;
• le somme relative ai costi e ai diritti devono essere corrisposte mediante acquisto di marche da bollo, annullate a cura dell'Ufficio, ovvero mediante versamento da effettuarsi presso la Tesoreria Provinciale dello Stato in conto entrate Tesoro Capo 13 - Capitolo 3550 - ART. 02 denominato “Entrate eventuali e diverse concernenti il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Somme relative a servizi resi dall’amministrazione”, il cui IBAN è: IT43K0100003245348013355002 con indicazione della causale "rimborso accesso - L. 241/90";
• sarà necessario presentare le marche o la ricevuta del bonifico prima di poter ricevere le copie.

Al fine di evitare di preparare una serie di copie non richieste con inutile aggravio di spese nei suoi confronti, oltre a tutte le notifiche ai controinteressati presenti nelle schede, Le chiedo di farmi sapere entro xxx xxx novembre 2020:
• le date per cui vuole le copie dei registri;
• le procedure di cui vuole le copie;
• le schede di quali prodotti utilizzati per le pulizie (i.e. pavimenti, mobili, vetri, servizi igienici ecc.)e di quali utilizzati per l’igienizzazione (i.e. pavimenti, mobili, vetri, servizi igienici ecc.) ecc

Se non dovesse rispondere, come ci dobbiamo comportare? Quanti e quali copie
riprodurre?

La richiesta inoltrata proroga i termini dei 30 giorni dell'accesso agli atti ? O dobbiamo comunque convocarlo entro il giorno 11 ottobre?
Grazie
©2002-2020 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Gentile utente, se vede questo messaggio è possibile che ci sia un problema con l’account che sta utilizzando per accedere a Italiascuola.it.

Per verificare che abbiate un utente abilitato, cliccate sul vostro nome in alto a destra. L'account abilitato sul quale cliccare presenterà l'icona "ITLS" sulla sinistra.

Se siete abbonati ai servizi telematici di Italiascuola.it, la prima volta che accedete al nuovo sito dovete inserire le vostre vecchie credenziali (username e password) e seguire la procedura di conferma dati. Troverete le istruzioni utili per eseguire l’autenticazione qui. Se avete già effettuato il primo accesso al nuovo sito e non riuscite più a entrare, oppure se non siete abbonati e volete scoprire come si fa, scriveteci pure a info@italiascuola.it e vi aiuteremo. Grazie!