Ogni giorno è con te

17 Settembre, Venerdì
Login

Casi&Pareri

Indietro

Sono arrivati diversi reclami relativi alla procedura che abbiamo attivato per la selezione dell'RSPP...

 01/09/2021
 Sicurezza sul lavoro, assicurazioni e servizi di prevenzione
 
Sicurezza sul lavoro: RSPP

#rspp #bando #candidatura #priorità #reclamare #annullare #unità #personale #inviare #individuare
Domanda
Sono una dirigente scolastica e scrivo per avere vostro parere quanto più urgentemente possibile sulla correttezza della procedura per il reclutamento del Rspp nella mia scuola.
I fatti: avendo un Rspp esterno (libero professionista) con contratto in scadenza il 31 agosto, alla fine di luglio ho pubblicato un bando, che allego, che all'art. 2 individua tra le priorità: a)personale interno, b) personale di altra istituzione scolastica, c) personale esterno.
Ci sono state diverse candidature e nei termini stabiliti è stata pubblicata la graduatoria provvisoria che individuava come vincitore il Rspp uscente.
Nei giorni successivi però sono arrivati 3 reclami: un candidato reclamava di non essere stato valutato nonostante avesse inviato candidatura e dava prova di averlo fatto; un altro reclamava che pur avendo un punteggio più basso aveva la priorità in quanto docente di altra scuola; un altro reclamava di non aver inviato candidatura perchè l'amministrazione non aveva risposto alla sua pec in cui chiedeva chiarimenti proprio sull'art. 2 in questione (voleva sapere se la priorità era a parità di punteggio o a prescindere, anche se l'offerta non fosse di qualità) e che pertanto si riserverà azioni legali.
Il mio Rspp uscente dice che se modificherò la graduatoria lui mi chiederà di annullare il bando perchè dice che è in netto contrasto con gli obblighi dell'art. 32 comma 8, avrei dovuto prima fare indagine esterna e solo dopo fare bando per esterni... oppure, dice, considerare lui interno in quanto fino al 31 agosto ha un contratto con la scuola.
Io vorrei procedere in questo modo: dopo aver riconvocato la commissione e valutato la candidatura erroneamente non valutata, individuare il vincitore tra i candidati con priorità, ossia docenti in altre scuole (sono due), mentre ho risposto al terzo reclamante (che non ha inviato la candidatura) che requisito per la valutazione della candidatura era inviarla e che non può vantare alcun interesse.
Ritengo che, anche se è vero che procedura più corretta sarebbe stata quella di fare prima indagine interna ai sensi dell' art. 7 del dlgs 165/2001 e quindi bando esterno ai sensi del dlgs 50/2016, il risultato a cui perverrei ormai, annullando il bando e rifacendo il percorso più corretto, sarebbe lo stesso.
Nè d'altra parte posso (credo) annullare il bando e affidare direttamente l'incarico al Rspp uscente, nè dargli proroga del contratto (soluzioni tutte prospettate da lui).

Chiedo urgente vostro parere sul bando in questione che vi allego e sulle azioni più corrette da intraprendere in questa situazione (rettificare la graduatoria o annullare il bando e procedere in altro modo).
Cordialità

©2002-2021 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002
  Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Gentile utente, se vede questo messaggio è possibile che ci sia un problema con l’account che sta utilizzando per accedere a Italiascuola.it.

Per verificare che abbiate un utente abilitato, cliccate sul vostro nome in alto a destra. L'account abilitato sul quale cliccare presenterà l'icona "ITLS" sulla sinistra.

Se siete abbonati ai servizi telematici di Italiascuola.it, la prima volta che accedete al nuovo sito dovete inserire le vostre vecchie credenziali (username e password) e seguire la procedura di conferma dati. Troverete le istruzioni utili per eseguire l’autenticazione qui. Se avete già effettuato il primo accesso al nuovo sito e non riuscite più a entrare, oppure se non siete abbonati e volete scoprire come si fa, scriveteci pure a info@italiascuola.it e vi aiuteremo. Grazie!