Ogni giorno è con te

14 Agosto, Domenica
Login

Casi&Pareri

Indietro

Assenza per grave patologia: è sufficiente il certificato telematico di malattia a cura del medico di base?

 27/07/2022
 Personale a.t.a.
 
Personale/assenze: gravi patologie

#patologia #terapia #ats #certificato #collaboratrice #medico #invalidare #certificazione #malattia #neoplasia
Domanda
Oggetto: quesito dipendente

Considerata la situazione di una collaboratrice scolastica, in servizio presso il Liceo che dirigo, dal 1° settembre 2020 di cui si evidenzia quanto segue:
– la sig.ra. ha prestato servizio presso il liceo dal 1° settembre 2020 al 17 settembre 2020;
– dal 18 settembre 2020 la collaboratrice ha richiesto permessi di malattia ordinaria fino al 15 dicembre 2020;
– dal giorno 16 dicembre 2020 ad oggi la sig.ra ha proseguito la malattia facendo
pervenire numerosi certificati medici, rilasciati dai medici di base dell'ATS di XXX
che attestano la presenza di una grave patologia che necessita di terapie salvavita;
– dall'analisi del fascicolo personale della dipendente si ritrova una lettera di dimissioni del presidio ospedaliero di XXX, da cui si evince una patologia psichiatrica molto grave;
Visto l'art. 17 comma 9, la scrivente ha provveduto a sollecitare la collaboratrice scolastica, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, affinché presentasse alla scuola la documentazione attestante la grave patologia da conservare agli atti.
A fine maggio la collaboratrice scolastica ha inviato, dapprima, un certificato del XXX da cui si evince che la sig.ra si è sottoposta a terapie salvavita nei giorni 10, 11, 12 maggio 2021 e subito dopo un certificato di un medico dell'ATS di XXX specializzato in medicina legale, in cui si attesta che la stessa è affetta da una neoplasia mammaria (grave patologia) che richiede terapie salvavita (datato 27 maggio 2021).

Dopo tale data la scuola ha continuato a ricevere certificati medici, rilasciati dal medico di base dell'ATS di XXX, che attestano la presenza di una grave patologia che necessita di terapie salvavita.

Data la situazione molto complessa della dipendente che, essendo affetta da un disturbo psichiatrico, è difficilmente reperibile e in ogni caso si rifiuta di far pervenire alla scuola altro tipo di documentazione, si chiede alla S.V. di sciogliere il seguente dubbio:
– il certificato telematico di malattia a cura del medico di base, da cui risulta la grave patologia e la necessità di terapie salvavita, è sufficiente ad inquadrare la situazione della dipendente nell'ambito della casistica prevista dall'art. 17, comma 9?
– In caso contrario quale procedura mettere in atto per regolarizzare la situazione della collaboratrice scolastica che fino ad oggi si avvalsa dei benefici previsti dall'art. 17, comma 9?
Ringraziando si porgono distinti saluti.
©2002-2022 Italiascuola.it s.r.l., Via Bernini 22/A - 43100 Parma - e-mail info@italiascuola.it - P.I. 06851861002 Testata giornalistica (Reg. al Trib. di Roma n. 120/2002 del 27 marzo 2002) ISSN 2465-2504.
Direttore responsabile: Ruggero Cornini. Ente accreditato per la formazione del personale della scuola con Decreto MIUR del 10-07-2009
Sede legale
Viale del Policlinico n. 129/A Roma (RM) - Iscritta al Registro Imprese di: ROMA C.F. e numero iscrizione: 06851861002 Iscritta al R.E.A. di ROMA al n.994736 Capitale Sociale sottoscritto: 100.000 Interamente versato Partita IVA: 06851861002

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY.

Gentile utente, se vede questo messaggio è possibile che ci sia un problema con l’account che sta utilizzando per accedere a Italiascuola.it.

Per verificare che abbiate un utente abilitato, cliccate sul vostro nome in alto a destra. L'account abilitato sul quale cliccare presenterà l'icona "ITLS" sulla sinistra.

Se siete abbonati ai servizi telematici di Italiascuola.it, la prima volta che accedete al nuovo sito dovete inserire le vostre vecchie credenziali (username e password) e seguire la procedura di conferma dati. Troverete le istruzioni utili per eseguire l’autenticazione qui. Se avete già effettuato il primo accesso al nuovo sito e non riuscite più a entrare, oppure se non siete abbonati e volete scoprire come si fa, scriveteci pure a info@italiascuola.it e vi aiuteremo. Grazie!